MENU
2018_rmarciello_2018_rmarciello_autosprint

AUTOSPRINT’S “SPECIAL GOLD HELMET” AWARD

2019_rmarciello_bathurst

MARCIELLO GRABS THE POLE, FINISHES THIRD

2019_rmarciello_formulaemarrakech

16/01/2019 Comments (0) Views: 185 Mercedes-AMG, TeamLello

MARCIELLO’S DEBUT IN FORMULA-E IS A SUCCESS

 

MARCIELLO’S DEBUT IN FORMULA-E IS A SUCCESS

Last weekend, Marciello was in Marrakech to try out a Formula E car for the first time. Marciello, whose only previous experience was a simulator test, had been invited to Morocco by Team HWA, a longtime partner of Mercedes AMG in the DTM championships. Marciello worked with the team during the race weekend, with ended on Saturday. On Sunday, he got behind the wheel for a test drive; he couldn’t show his potential because of a problem with the braking system. The issue forced Marciello to push the car’s power from 200kw to 250kw in seven occasions during the morning, and since the limit is 8 overall for a day of testing, he only had one last attempt at his disposal in the afternoon. He made it count: with the braking problem resolved, Marciello rapidly developed a good feeling with the car, and when he pushed the power to 250w, he scored the fastest lap of the weekend – 2 seconds faster than the time obtained by HWA’s drivers in qualifying. Had he participated in qualifying, he would have started the race in fifth position!
Raffaele was happy with the weekend’s work, as he once again showed that he can be effective every time he is called into action.
He can now start to focus on the 12h of Bathurst, which will take place on the first weekend of February.

 

OTTIMO ESORDIO DI MARCIELLO CON LA FORMULA-E NEI TEST DI MARRAKECH

Nuova esperienza appena conclusa per Raffaele Marciello. La scorsa Domenica 14 Febbraio, il Ticinese Marciello si è calato per la prima volta nell’abitacolo di una vettura di Formula E, prendendo parte alla giornata di test ufficiali svoltasi sul circuito cittadino Marocchino di Marrakech. Raffaele, pilota ufficiale AMG per le vetture Gran Turismo, è stato chiamato a questa giornata di test dal Team HWA, storico partner di Mercedes-AMG nei trascorsi campionati DTM. E’ stato un vero e proprio battesimo quello di Marciello con questa serie, non avendo mai provato prima la vettura ed avendo svolto solamente una sessione di test al simulatore. Giunto in pista il Giovedì per prendere contatto con questa nuova realtà, Raffaele ha lavorato al fianco del Team HWA durante il week-end di gara, che ricordiamo si conclude il Sabato dopo le qualifiche e la gara. Domenica mattina Marciello si è calato nell’abitacolo ed ha iniziato a chiudere numerose tornate, scontrandosi però con un problema al sistema frenante che gli ha impedito di mostrare in pieno il proprio potenziale, non riuscendo a fermare come voleva la vettura nelle staccate più violente. Da segnalare che, in modalità normale, la vettura sviluppa normalmente una potenza di 200kW che può essere innalzata ad un massimo di 250kW per un massimo di 8 volte nel corso della giornata di test, concentrando dunque ad otto i tentativi massimi di simulazione di un tempo da qualifica. Purtroppo, nel mattino Marciello ha dovuto utilizzare ben sette degli otto giri a piena potenza disponibili e, nel pomeriggio, ne ha avuto a disposizione solamente uno. Risolto il problema in frenata durante la pausa pranzo con la sostituzione di un sensore, Marciello è sceso in pista il pomeriggio trovando un immediato feeling con la vettura e, nell’unico tentativo rimanente alla piena potenza di 250kW, è riuscito a fare segnare il tempo più veloce in assoluto per il Team HWA durante l’intero week-end: il tempo di Raffaele è stato quasi di due secondi inferiore al tempo fatto segnare in qualifica dai piloti HWA e, gli avrebbe permesso di partire in quinta posizione nella gara del giorno precedente. Il bilancio della giornata è stato assolutamente positivo dunque per Raffaele che, come sempre, è riuscito ad essere molto incisivo nel suo lavoro, trovando immediatamente il limite della vettura. Terminata questa nuova esperienza, l’attenzione va a ora alla 12H di Bathrust che si svolgerà il week-end del 3 Febbraio.

Comments are closed.