MENU
marciello-10hsuzuka-2019

FROM THE NINTH PLACE TO THE PODIUM

marciello-hungaroring-2019

A WONDERFUL POKER: TWO POLE POSITIONS AND 2 VICTORIES

marciello-nurburgring-2019

04/09/2019 Comments (0) Views: 107 GP2, Mercedes-AMG, TeamLello

A DISAPPOINTING WEEKEND IN GERMANY: A NINTH PLACE AND A WITHDRAWAL

BLANCPAIN GT WORLD CHALLENGE – NURBURGRING

A DISAPPOINTING WEEKEND IN GERMANY: A NINTH PLACE AND A WITHDRAWAL

Back from Japan, Raffaele travelled to Germany for the last stage of the Blancpain GT World Challenge, where he teamed up with Vincent Abril at the wheel of Team AKKA ASP’s Mercedes AMG GT3 no 88. On Friday the team used the free sessions to try out different solutions on dry conditions: despite finding a good set-up, they couldn’t match the speed of their Lamborghini, Audi, and Aston Martin rivals.

On Saturday’s qualifying Abril had to settle for a 13th place, while Marciello scored a better time and finished sixth. In the afternoon the team faced an uphill battle in Race 1, as the result obtained by Abril meant they had to start from the back. Abril lost another position in the first phases but won it back, handing the car to Marciello in 13th with 35 minutes to go. The pit-stop pushed the no 88 up to tenth, and Marciello’s aggressive approach won him two further positions. Sadly, an overlapped car slowed him down and his failed attempts to overtake proved costly: he slipped back to 12th. The Ticino driver didn’t give up and managed to make his way back to ninth. The result left a bad taste in his mouth because he knew he’d been in the position to do better.

On Sunday Marciello sprinted from third, and on the first turn he was involved in a multiple collision that left him last and with a damaged car that proved unable to continue the race.

The two disappointing results mean that Raffaele now has no chance of winning this year’s Blancpain GT World Challenge Sprint series drivers championship. Marciello’s mind is already on the next race, which will take place on September 6-8 in Budapest.

Marciello’s entire team’s thoughts go out to the family of French driver Anthoine Hubert, who passed away in a tragic accident during Saturday’s Formula 2 race in Spa-Francorchamps.

BLANCPAIN GT WORLD CHALLENGE – NURBURGRING
MAGRO BOTTINO IN TERRA TEDESCA: UN NONO POSTO ED UN RITIRO AL TERMINE DEL WEEK-END DEL
NURBURGRING

Di ritorno dalla trasferta del Sol Levante, Raffaele Marciello si é diretto in Germania per il penultimo appuntamento del Blancpain GT World Challenge, presso il circuito del Nurburgring.
Per l’occasione il Ticinese é tornato in forze al Team AKKA ASP, coadiuvato dall’ormai usuale Monegasco Vincent Abril. Il venerdì i motori si sono accesi per i primi due turni di prove libere, in condizioni di asciutto, dove l’equipaggio della Mercedes AMG GT3 numero 88 ha provato diverse soluzioni, avvicinandosi molto ad un set up ottimale senza però riuscire ad agguantare totalmente gli avversari di Lamborghini, Audi e Aston Martin risultati molto rapidi sul circuito Tedesco. Sabato hanno preso il via le prove di qualificazione che hanno visto Abril guidare nella prima sessione e concludere in tredicesima posizione, risultato non ottimale purtroppo in ottica della prima gara del weekend. La seconda sessione ha visto Marciello al volante: il Ticinese ha migliorato il tempo rispetto al compagno di equipaggio, riuscendo a piazzarsi in sesta posizione.

Sabato pomeriggio si é corsa la prima gara del weekend con Abril al volante nelle fasi iniziali di gara. Persa una posizione nelle prime curve ha poi recuperato riportandosi in tredicesima piazza. A circa trentacinque minuti dal termine, dopo il pit stop, il volante é passato a Marciello. Rientrato in pista in decima posizione, Raffaele con delle mosse decise é riuscito a risalire sino alla ottava posizione; purtroppo in una fase di doppiaggio di una vettura molto lenta questa non ha lasciato strada al Ticinese intralciandolo e facendolo scivolare nuovamente sino alla dodicesima piazza. Nelle ultime fasi é risalito sino alla nona posizione con un po’ di rammarico per il disguido avvenuto che ha compromesso un risultato nettamente migliore.

Domenica la seconda gara ha preso il via con Marciello partente dalla terza fila. Immediatamente alla prima curva, Raffaele é stato coinvolto in un contatto con alcune vetture avversarie che lo hanno mandato in testa coda, perdendo definitivamente il treno degli antagonisti e riprendendo la corsa dall’ultima
posizione. Purtroppo i danni riportati nel contatto hanno impedito al Ticinese di poter continuare la corsa, ritirandosi dunque in corsia box alla tornata successiva. Con la gara del Nurburgring svaniscono dunque lepossibilità di aggiudicarsi il titolo piloti nella serie Sprint del Blancpain GT World Challenge. Terminato l’appuntamento Tedesco, con un bottino nettamente più magro di quanto sarebbe potuto essere, senza perdersi d’animo si guarda già alla prossima corsa, in programma i prossimi 6-8 Settembre presso il circuito di Budapest.

Con grande tristezza ci si stringe al dolore per la scomparsa del pilota Francese Anthoine Hubert, tragicamente scomparso nella giornata di Sabato durante la gara del campionato Formula 2 presso il circuito di Spa-Francorchamps.

Comments are closed.