MENU
abudhabi2016_header

Marciello ends a great year in Abu Dhabi

monza_test_header

Back on track!

abudhabitest_header

15/12/2016 Comments (0) Views: 845 GP2, TeamLello, Test

Explosive ending and now…

Explosive ending and now…

My GP2 adventure has come to an end with a third place in the general standings, a result that makes me proud despite the fact that, unfortunately, I wasn’t able to put a cherry on top with a victory. It has been a positive season, with several podiums and many high-level performances. Finishing third alongside Sirotkin, behind Gasly and Giovinazzi, is not a tragedy, on the contrary. We knew from the beginning that one team stood above all others, and the predictions have come true. This being said, the final act of my GP2 experience has seen me undertake two sessions of collective tests in Yas Marina with the Trident team – which I want to thank for their great professionalism and high level. The results speak for themselves: first in the first session and second in the second (what are the odds?). It was the perfect way to say goodbye to the GP2 after three exciting, strenuous years packed with satisfactions. The future? Work in progress! News coming soon, so stay tuned… And most important, happy Holidays to you all!


Un finale con il botto e ora…

La mia avventura nella GP2 si è conclusa con il terzo posto in classifica generale, un risultato che mi rallegra anche se, purtroppo, è mancato l’acuto della vittoria. È stata comunque una buona stagione, condita da vari podi e da molte belle gare. Arrivare terzo in compagnia di Sirotkin e dietro a Gasly e Giovinazzi non è certo un dramma, anzi. Si sapeva fin dall’inizio qual era il team nettamente più forte e i fatti hanno confermato le previsioni. Detto questo, l’ultimo atto della mia avventura in GP2 sono state le due sessioni di test collettivi a Yas Marina, che ho sostenuto con il team Trident, che tengo a ringraziare per la grande professionalità e l’elevato livello. Ebbene, i tempi mi hanno dato ragione: primo nella prima sessione e secondo nella seconda (quasi un gioco di parole…). Un bel modo per salutare la GP2 dopo 3 anni davvero stimolanti, faticosi ma anche ricchi di soddisfazini. Il futuro? Work in progress! Presto ci saranno delle novità. Stay tuned e… buone feste!

Comments are closed.